Perchè un asilo nido bilingue?

The earlier, the better

I nostri figli vivranno ancora più di noi in un mondo cosmopolita, e bisogna dar loro gli strumenti perché si trovino a proprio agio nei rapporti con gli altri.

I bambini piccoli riescono ad imparare le lingue con estrema  facilità: per loro sembra tutto così naturale e spontaneo …
E allora perchè non “sfruttare” questa loro capacità?
Perchè non insegnargli più lingue sin da piccoli?

Se non vivono in un contesto familiare bilingue, perché non cogliere l’opportunità unica di imparare giocando e divertendosi, all’interno della quotidianità in compagnia delle loro educatrici e dei loro amici?

Non basta qualche ora alla settimana perché i bambini apprendano la lingua in modo intuitivo. Occorre un metodo che sia studiato apposta per loro.
La nostra proposta prevede l’insegnamento della lingua inglese in alcuni momenti specifici della giornata, in modo da poter rendere l’assorbimento della lingua inglese il più naturale e graduale possibile.

L’italiano è la lingua madre; l’inglese è un momento di gioco strutturato e ben organizzato così da non creare competizione tra le lingue, ma al contrario creare sinergie per potenziare le abilità cognitive dei bambini stessi.

L’organizzazione della corteccia uditiva già nel primo anno di vita riceve le tonalità della lingua a cui il bambino è esposto. Imparare una lingua fin dalla più tenera età permette al bambino di cogliere tutte le sfumature proprie della corretta pronuncia; il neonato apprende il bilinguismo per immersione ovvero per esposizione quotidiana alla lingua. Nei gesti, nelle azioni ripetitive e rituali, nella mimica dell’adulto, nella sua gestualità, negli oggetti e nelle azioni la seconda lingua diventa significativa e si incarna al pari della lingua materna.

 

INFO e PRENOTAZIONI scrivere a info@clickclack.it o telefonare al numero 035 216359.